ADSM MICHELIN - Associazione Donatori Sangue Michelin

Cerca nel sito
News Fidas.it
14 GIUGNO, GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DI SANGUE

mercoledì 13 giugno 2018

14 GIUGNO, GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DI SANGUE

Ogni anno, il 14 giugno, i paesi di tutto il mondo celebrano la Giornata mondiale del donatore di sangue, promossa dall’Oms.

L'evento ha lo scopo di ringraziare i donatori di sangue volontari e non retribuiti e per sensibilizzare sulla necessità di donazioni di sangue regolari per garantire la qualità, la sicurezza e la disponibilità di sangue e suoi prodotti per i pazienti bisognosi.
Trasfusione di sangue e prodotti del sangue aiutano a salvare milioni di vite ogni anno. Possono aiutare i pazienti che soffrono di condizioni potenzialmente letali a vivere più a lungo e con una maggiore qualità della vita e supportano complesse procedure mediche e chirurgiche. Hanno anche un ruolo essenziale, salvavita,nell'assistenza materna e infantile e durante la risposta di emergenza alle catastrofi naturali e provocate dall'uomo.
Un servizio che offre ai pazienti l'accesso a sangue e prodotti del sangue sicuri in quantità sufficiente è un componente chiave di un sistema sanitario efficace.

Una fornitura adeguata può essere garantita solo attraverso donazioni regolari da parte di donatori di sangue volontari non retribuiti.

Tuttavia, in molti paesi, i servizi trasfusionali devono affrontare la sfida di rendere disponibile sangue sufficiente, assicurando al tempo stesso la sua qualità e sicurezza.

A ospitare gli eventi celebrativi del WBDD quest’anno è la Grecia: nella capitale Atene, l’Ε.ΚΕ.Α. (il corrispettivo del nostro Centro Nazionale Sangue) ha commissionato per l’occasione un murale di grandi dimensioni realizzato dall’illustratore e street artist Dreyk the Pirate. In Italia il Centro Nazionale Sangue, in collaborazione con il CIVIS ha organizzato una serie di iniziative che saranno presentate martedì 12 giugno in occasione della conferenza stampa che si terrà al Senato della Repubblica.



Allegati: